Partiamo da un presupposto:

se il tuo indirizzo mail è simile a pucci56@provideracaso.net o lungo99@provideracaso.net abbiamo un problema!

Chiudilo. Cospargilo di benzina. Dagli fuoco. E dopo cospargilo di sale, come Cartagine*!

Apri un browser e corri a farti un account gmail

 Vantaggi

  1. Accesso:
    veloce, facile e semplice da ovunque e comunque: browser, app di gmail (il tuo telefonapoveri* dovrebbe averla già installata);
  2. Puoi leggere le mail offline
    (si sincronizzerà appena sarai di nuovo online);
  3. Vuoi per forza mantenere il tuo account di posta lungo99 perché hai uno scambio epistolare infuocatissimo con gattinaarruffata72?
    Nessun problema: puoi collegare il tuo vecchio account e leggerle da gmail con il vantaggio che Google fa delle scansioni antispam e antivirus così spesso che non ti accorgerai di averli!
    (PS: se poi gattinaarruffata72 si chiama Mario, è affetto da alopecia, vive con la mamma, Google non può molto!)
  4. Puoi scaricare tutto quello che ti mandano/che mandi!
    Se dovesse essere un file troppo pesante Google lo trasformerà in un link al tuo spazio di condivisione in automatico, in modo da non farti risultare fastidioso (o dannoso) per chi riceve!
  5. Consente un alto livello di personalizzazione:
    firme, colori e tante cose gradevoli che mi fanno odiare le mail colorate. In caso potete farvi seguire da un professionista: ne esistono di tre tipi: il grafico, lo psicologo, lo psichiatra (qualora le vostre mail sembrino delle macchie di Rorschach).

Illustrazione di ijmaki via pixabay

Illustrazione di ijmaki via pixabay

3 "Leggi" per un indirizzo mail #comesideve

  1. usa il nome (al massimo l'iniziale);
  2. "punto" cognome;
  3.  se non è disponibile (hai un omonimo più furbo di te) fai il Carabiniere e inverti i punti 1 e 2.

 

 


Bonus nerd:

  1. È possibile scaricare tutte le email inviate e ricevute sul proprio pc
    Google permette l'uso di client di posta, qualunque esso sia!

 

 

 

 

La legenda vuole che i romani, dopo aver dato alle fiamme quello che non erano riusciti a distruggere di Cartagine, sparsero del sale per evitare che ricrescesse l'erba!
torna su

 

Tutti i dispositivi Android sono formattati per funzionare con un account google di default!
Dato il costo relativamente variabile e, spesso, contenuto rispetto il diretto competitor Apple, li ho ribattezzati chiamapoveri.
Se speravi ti spiegassi la semantica di chiamapoveri, scrivimi una mail!
torna su
Categorie: Idee